• Orecchiette Pugliesi: da dove arrivano?

    Le orecchiette sono conosciute in tutto il mondo.

    Invidiate e imitate da tutti ma mai così buone come quelle che si mangiano in Puglia.

    Con le cime di rapa, con il sugo o con i pomodori a pezzi, le orecchiette si prestano a tantissime ricette.

    L’unico limite per cucinarle è la fantasia.

    Ma se tutti conoscono questa pasta, quanti conoscono la loro storia? Pochi forse.

    Per questo motivo ve la vogliamo raccontare oggi. Continue reading Orecchiette Pugliesi: da dove arrivano?

  • Panzerotti pugliesi, il gusto della Puglia.

    Li vedi dorati, appena fritti, adagiati nel piatto e ti viene voglia di addentarli.

    Senza sapere, se non sei pugliese, che la loro temperatura interna è simile a quella del sole e che se non aspetti che si raffreddino un po’ inizi ad avere le visioni come Fantozzi.

    Parliamo dei panzerotti, quello che per noi è l’unico e vero street food.

    I panzerotti sono un simbolo della Puglia, una prelibatezza capace di far innamorare al primo morso.

    Sono i protagonisti di serate tra amici, di feste, di pranzi veloci in riva al mare o di cene ad orari improponibili dopo una giornata trascorsa in spiaggia.

    Ripieni di pomodoro e mozzarella, ma aperti a qualsiasi tipo di variante: dalla mortadella al provolone, passando per la carne macinata, fino ad arrivare alla cipolla e ala ricotta forte.

    L’unico limite con il panzerotto è la fantasia.

    Oggi vi sveliamo la vera ricetta dei Panzerotti pugliesi. Continue reading Panzerotti pugliesi, il gusto della Puglia.

  • Bere vino in estate: gli errori da non fare

    L’estate è il momento ideale per godersi il meritato relax.

    Le temperature calde, la voglia di socialità e il piacere di condividere il proprio tempo con gli amici sono una costante di questi mesi estivi.

    Se a questo ci aggiungiamo un bicchiere di vino, il risultato è perfetto.

    Attenzione, però.

    Se volete bere vino in estate ci sono alcuni errori che non potete assolutamente commettere.

    Quali sono?

    Ve li raccontiamo in questo articolo. Continue reading Bere vino in estate: gli errori da non fare

  • Cocktail di vino bianco frizzante, anguria e lime

    L’estate è il momento perfetto per dedicarsi alla preparazione di cocktail dissetanti per combattere il caldo delle lunghe giornate.

    Tra gli ingredienti che non possono mancare nei vostri cocktail non può certamente mancare il vino bianco frizzante che negli ultimi anni è diventato un protagonista indiscusso nel mondo del cocktail.

    Oggi vi proponiamo una ricetta di un cocktail a base di vino che rinfrescherà e disseterà le vostre calde giornate estive.

    Ecco come preparare un cocktail di vino bianco frizzante, anguria e lime. Continue reading Cocktail di vino bianco frizzante, anguria e lime

  • Conservare il vino in estate

    Conservare il vino in estate: ecco qualche consiglio.

    Conservare il vino in estate diventa importante per poterne apprezzare nel modo migliore i suoi profumi, il suo sapore e tutte quelle qualità che rendono unico e speciale un vino.

    Come tutti noi, anche i vino soffre per l’eccessivo caldo della bella stagione e può risentire l’aumento delle temperature che caratterizza la stagione estiva.

    Diventa importante, quindi, capire come difenderlo dall’ondata di calore che ci aspetta. Continue reading Conservare il vino in estate

  • Impepata di cozze

    Per vicinanza geografica con Taranto, anche qui a Lizzano la cozza è protagonista della cucina.

    Questo prelibato mitile è un ingrediente molto presente e molto apprezzato sulle nostre tavole e diventa, spesso, il protagonista di pranzi e cene a base di “mare”.

    Oggi vogliamo raccontarvi una delle ricette più famose con le cozze, l’Impepata di Cozze, e proporvi un gustoso abbinamento con il vino.

    Ecco la ricetta. Continue reading Impepata di cozze

  • Caponata Pugliese

    La caponata pugliese è l’origine contadina della cucina pugliese, la tradizione che con ingredienti semplici e di stagione è capace di tirare fuori piatti dal gusto unico.

    Il caldo e la bella stagione portano sulle tavole pugliesi piatti ricchi di verdure ma non per questo meno saporiti o più leggeri.

    La versione pugliese della caponata ne è un esempio.

    Questo secondo piatto o contorno è uno dei piatti estivi della tradizione pugliese.

    Ingredienti semplici, della terra, ma che cucinati con la maestria di questa terra si trasformano in un piatto dal sapore unico, buono da mangiare appena pronto ma anche dopo un paio di giorni.

    Anzi, possiamo dirlo senza paura di essere smentiti: la caponata pugliesi è uno di quei piatti, coma la lasagna o la parmigiana, che si esalta quando viene riscaldata.

    Il nostro consiglio, quindi, è di prepararne un po’ di più per avere l’occasione di testare questa nostra teoria.

    Vediamo, quindi, come preparare la caponata pugliese. Continue reading Caponata Pugliese

  • Primavera e Vini: gli abbinamenti perfetti

    La primavera è arrivata, finalmente, e con lei sono arrivate nei mercati e sulle tavole ingredienti di stagione che rendono gustosa questa stagione.

    Tante verdure che rappresentano alla perfezione l’idea di freschezza e rinascita che la primavera trasmette.

    Arrivano, così, sulle nostre tavole le fave, gli asparagi, i fagiolini, l’indivia, solo per citarne alcune.

    Abbiamo, quindi, pensato di proporvi qualche ricetta con questi ingredienti di stagione e di consigliarvi l’abbinamento con i vini giusti. Continue reading Primavera e Vini: gli abbinamenti perfetti

  • Acquasala, l’estate a tavola

    Acquasala: ingredienti poveri, gusto ricco.

    L’acquasala può farvi capire bene l’espressione a pane e acqua. Solitamente usata per indicare ristrettezze e digiuni forzati, in Puglia questa espressione porta il pensiero verso altre accezioni.

    Qui a pane e acqua si trasforma in un piatto saporito, l’acquasala, appunto, un piatto dove gli ingredienti poveri e semplici si trasformano in una gustosa ricetta, sinonimo di estate. Continue reading Acquasala, l’estate a tavola